E’ in arrivo una nuova rubrica: l’antologia di partite che ottenero il
premio di bellezza dalle origini degli scacchi fino al 1939, raccolte
da Le Lionnais, e riviste anche con l’aiuto dell’amico Stoccafisso al
silicio (stockfish ) che controlla l’accuratezza delle analisi, senza nulla
togliere alla effervescenza di quelle originali, e senza alterare lo stile
dell’autore nei commenti

Una Antologia d’annata, uscita a Parigi, il 23 Giugno 1939, con la II guerra mondiale alle porte (esattamente un anno dopo, la Francia firmerà la resa incondizionata alla Germania nazista).Francois Le Lionnais, ingegnere chimico, matematico, amico di Marcel Duchamp (olimpionico di scacchi con la Francia, ma anche grande artista (dadaista e surrealista) e come lui appassionato scacchista, raccoglie e commenta le partite che hanno ricevuto un premio di bellezza dalle origini fino ad allora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *